• info@bioenergeticare.it

LA BIOENERGETICA

bioenegetica

Quasi tutte le discipline orientali partono dal presupposto che corpo e mente siano un’unica realtà.

La Bioenergetica, anche se di origine occidentale, abbraccia questa visione, anzi si basa proprio sull’identità funzionale tra corpo e mente.

Si sviluppa anche come tecnica di conoscenza e di lavoro su di sé, con lo scopo di ristabilire l’equilibrio psicofisico e accrescere la propria energia.

La Bioenergetica aiuta a sciogliere le tensioni muscolari e i blocchi energetici presenti nel corpo, causati dallo stress e dalla difficoltà a gestire le proprie emozioni, da quelle risalenti all’infanzia, fino a quelle più recenti.

Nello stesso tempo aiuta a esplorare e migliorare se stessi, a liberarsi dai blocchi emotivi e dai condizionamenti, favorisce la spontaneità e la libera manifestazione delle emozioni e dei sentimenti, per comprenderli e accettarli.

La Bioenergetica utilizza diversi strumenti:

  • l’esercizio consapevole del corpo, per ascoltare e riconoscere le tensioni psicosomatiche e le emozioni;
  • il lavoro sul respiro;
  • l’espressione delle tensioni e della propria spontaneità attraverso il corpo e la voce;
  • la scarica di energie negative e la carica di energia vitale.
Condividi: